Rocca Calascio, a piedi verso il castello più alto d’Abruzzo

Oggi vi porto virtualmente in un luogo magico, che nella bella stagione si presta come location ideale per consumare un aperitivo “al sacco”, open air, immersi tra natura, storia e avvolti da un tramonto che lascia senza parole. Quindi indossate un paio di scarpe comode, mettete nello zaino qualche prodotto tipico locale e si parte!

Tra castelli e formaggi: cicloturismo in Val d’Ayas

Siccome non mi basta umiliarmi in territorio piemontese a cavallo della mia fiammante bici elettrica, tanto odiata dai ciclisti livello PRO, ogni tanto emigro in regioni limitrofe (ma non solo), per tracciare sempre nuovi itinerari di cicloturismo umile. Questa volta dal Piemonte ho sconfinato in una delle regioni “gioielline” d’Italia…

Restare umili in un posto figo: hike a San Fruttuoso

L’outfit è importante.
Percorrendo l’itinerario che porta da San Rocco di Camogli a San Fruttuoso, ho visto camminatori di ogni genere: adolescenti vestiti da rapper, ragazzine con tutina bianca e trucco perfetto, signore con borsetta griffata, famiglie con bambini e cagnolini da salotto, ometti in mocassini e camicia di lino, ragazzi in (solo) mutande e addirittura uno con un pappagallino sulla spalla…